Prova a vendergli una "patacca" e lo scippa

COLONNELLA – Voleva vendergli un oroloigo a buon mercato e ha messo in campo tutte le sue doti di imbonitore quando ha capito che il suo "cliente" ne avrebbe acquistati anche due al prezzo scontato: ma quando l’altro ha tirato fuori il denaro, lui lo ha scippato, facendo perdere le proprie tracce. Ma per R.B., 35enne napoletano residente a Martinsicuro, la fuga è durata poco. Grazie alla descrizione fornita dalla vittima dello scippo, un commerciante teramano, i carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Alba Adriatica lo hanno rintracciato e arrestato poco dopo con l’accusa di furto con destrezza. L’episodio si è verificato in contrada San Giovanni di Colonnella, lungo la Bonifica del Tronto. Il commerciante si era fermato a un bar per un caffè ed era stato avvicinato dal napoletano che gli aveva proposto l’affare, l’acquisto di un orologio di valore a mille euro. Il denaro scippato, circa 300 euro, è stato recuperato e riconsegnato.

Leave a Comment