Dedo pronto per il rally di Sardegna

TERAMO – C’è anche il pilota teramano Alfredo De Dominicis, su Peugeot 207 S2000, nel novero dei partenti del Rally di Sardegna, terza prova del Campionato italiano Rally Terra 2008. Per il driver di casa nostra si tratta di una bella occasione per mettersi in mostra, in considerazione del fatto che la prova italiana è organizzata in abbinamento con il più importante Rally d’Italia Sardegna valevole per il Campionato Mondiale Rally 2008. La prova è in programma dal 15 al 18 maggio prossimi e saranno 23 gli equipaggi che si contenderanno il Rally con partenza e arrivo a Porto Cervo e base logistica ad olbia, Cala Saccaia. I piloti saranno impegnati in 9 prove speciali – effettuando solo il secondo passaggio sugli 8 crono che compongono le tre tappe del rally iridato – più una prova speciale in diretta televisiva di Liscia Ruja, con classifica a parte. Degli iscritti fanno parte il leader della serie Mauro Trentin su Peugeot 207 S2000, l’ex campione tricolore Andrea Aghini su Subaru Impreza STI ufficiale, l’abruzzese Alfredo De Dominicis e il sammarinese Federico Martelli, entrambi su Peugeot 207 S2000.  Altri outsider al via sono: Ceccoli e Pesavento su Mitsubishi Lancer Evo IX, Ricci su Subaru Impreza STI, Carta su Subaru Impreza N12 e diversi piloti locali, grandi conoscitori degli sterrati isolani.

 

Leave a Comment