Integrazione: si premiano i bambini della Val Vibrata

TERAMO – La Carta dei valori della cittadinanza e dell’integrazione, elaborata dal Ministero dell’Interno due anni fa, riassume e rende espliciti i principi fondamentali del nostro ordinamento che regolano la vita collettiva sia dei cittadini sia degli immigrati, cercando di focalizzare i principali problemi legati al tema dell’integrazione. L’Assessorato alle Politiche sociali della Provincia di Teramo, sui contenuti della Carta dei valori ha costruito un concorso per le quinte classi delle elementari della Val Vibrata, zona con alti dati relativi all’ immigrazione, la cui premiazione è fissata per giovedì prossimo, 15 maggio, in Provincia a Teramo. “I lavori – spiega l’assessore alle Politiche sociali, Mauro Sacco – sono stati giudicati tutti interessanti dalla Commissione e hanno documentato l’impegno dei docenti coinvolti, che hanno saputo attivare nelle classi percorsi didattici e laboratori con gli alunni. Il nostro interesse, ovviamente, era quello di sensibilizzare i ragazzi stimolando in loro un interesse consapevole e fornendo informazioni sul tema della convivenza armonica delle comunità immigrate e religiose nella società italiana”.

Leave a Comment