Delle dimissioni di Cantagalli si parlerà il 26

TERAMO – La conferenza dei capigruppo ha deciso: il 26 maggio alle 8.30 il Consiglio comunale di Teramo tornerà a riunirsi e, al secondo punto all’ordine del giorno, è fissata la comunicazione del sindaco Gianni Chiodi sulle dimissioni dell’assessore alle Finanze Fernando Cantagalli. La decisione della data ha sollevato qualche mugugno: troppo tardi il 26 e soprattutto prima di Cantagalli c’è il project financing per il nuovo teatro. Ma il sindaco Chioodi, poco fa, subito dopo le dimissioni del suo assessore, l’ha detto:"niente reazioni a caldo". Modello Chiodi, modello Teramo.

Leave a Comment