L’università omaggia la Notte dei Musei

TERAMO – Si chiude sabato, con l’apertura al pubblico della ludoteca tecnico-scientifica, il cartellone proposto dall’università di Teramo nell’ambito della Primavera della scienza. L’apertura , informa un comunicato, consentirà al pubblico di visitare, fino a tarda serata, le postazioni didattiche della ludoteca dedicate ai quattro elementi primordiali: aria, acqua, terra e fuoco. L’iniziativa coincide con la Notte dei musei promossa dal ministero della Cultura francese e che vedrà coinvolti il 17 maggiopiù di mille istituti culturali, tra cui la ludoteca teramana in area ex-Gavini. Oltre la proiezione di documentari scientifici, sarà allestito uno spettacolo per la regia di Mario Villani dal titolo "Darwin e le scimmie". "Didattica e spettacolo, biologia, gioco e umorismo – si legge nella nota – sono gli ingredienti di questa messa in scena". La notte dei musei si chiuderà con la degustazione di alcuni prodotti tipici dell’agricoltura abruzzese.

Leave a Comment