Premio Qualità nella PA per la Prefettura di Teramo

TERAMO – Ammontavano a 293 le Amministrazioni e gli Enti partecipanti al Premio Qualità della Pubblica Amministrazione. Tra queste, nelle sole quattro appartenenti alla categoria “Amministrazioni centrali e periferiche dello Stato”, la Prefettura di Teramo. Lo annuncia un comunicato stampa della stessa Prefettura in cui si specifica che nel corso di una cerimonia, ieri, nell’ambito del Forum della Pubblica Amministrazione, la mostra-convegno sull’innovazione della P.A. in corso a Roma, il Prefetto Francesco Camerino ha ricevuto l’attestato del Premio Qualità della P.A, per il quale la Prefettura di Teramo si è classificata tra le 45 Amministrazioni finaliste. “Un risultato che premia – dice la nota – quanto realizzato dalla Prefettura, ritenuto meritevole d’attenzione – dopo valutazioni svolte in loco da una specifica Commissione – nel Premio Qualità della P.A. che, promosso dal Dipartimento della Funzione Pubblica, intende segnalare le Amministrazioni che si sono distinte per i risultati raggiunti in tema di qualità delle prestazioni rese ai cittadini e di percorsi di ottimizzazione continua dei servizi”. Il Prefetto è, naturalmente, soddisfatto:“Riuscire a classificarsi tra le finaliste di un premio nazionale che riconosce quanto quotidianamente si è fatto, anche in una piccola provincia, per attuare il progetto di modernizzazione della P.A., è un risultato più che gratificante, che stimola a perseguire ulteriori obiettivi di miglioramento”.

Leave a Comment