Riccitelli: sugli abbonamenti per la stagione teatrale

TERAMO – Sul rinnovo abbonamenti alla stagione teatrale della Riccitelli riceviamo l’intervento di una abbonata nostra lettrice che volentieri pubblichiamo.
“Cara redazione sono stata felice di leggere che anche voi siete poco d’accordo con l’iniziativa intrapresa dalla Riccitelli riguardo la nuova stagione teatrale. Si è appena conclusa la stagione 2007/2008 alla quale ho potuto assistere grazie ad un abbonamento che, a fatica,  sono riuscita a conquistare lo scorso anno. Nonostante la "fatica" però la cosa migliore che ho ottenuto è stato un posto in galleria e nella pomeridiana. Quindi, se ho capito bene, la Riccitelli mi dà il diritto sacrosanto di riavere lo stesso posto anche per l’anno prossimo. Bene, ringrazio la lodevole iniziativa ma cedo volentieri il mio posto a chi vorrà ascoltare, oltre che gli attori, anche i trilli o le vibrazioni di messaggi che orde di ragazzini costretti, non so da chi e non so perchè a venire a teatro, si scambiano durante tutta la durata degli spettacoli. Grazie per l’attenzione. Buon lavoro. Teresa”.

Leave a Comment