TeknoElettronica, è qui la festa

TERAMO – Dopo la lunga attesa e la promozione in serie A d’Elite, ottenuta con tre turni di anticipo sulla fine del campionato, sul campo esterno del Pressano, la TeknoElettronica Teramo festeggia dinanzi al proprio pubblico il salto di categoria. Oggi alle 18.30, in un PalaGiorgioBinchi vestito a festa, i tifosi di casa festeggeranno i biancorossi di Trillini, tributando loro il giusto onore per la trionfale stagione. L’appuntamento agonistico non passerà però in secondo piano. Sul campo, i teramani affrontano l’Ambra Prato, formazione che si trova in piena bagarre per non retrocedere in serie A2. Due diverse e contrastanti realtà sportive, dunque, in una giornata in cui il risultato sarà molto importante: la TeknoElettronica cerca l’undicesimo sigillo casalingo, per chiudere la stagione imbattuti dinanzi al proprio pubblico; la vittoria della squadra di casa condannerebbe i toscani. E’ ovvio che per questa occasione si prevede l’afflusso di un grande numero di spettatori, in una sorta di grane prova generale per la prossima stagione quando la squadra teramana si cimenterà nella A d’Elite, tra le prime otto squadre d’Italia. A dirigere l’incontro sono stati designati gli arbitri Fato e Guarini.

Leave a Comment