Furto da "Fruscio", manette a una donna

TERAMO – I carabinieri di quartiere della stazione di Teramo hanno arrestato una 45enne teramana e denunciato un uomo che era con lei, anch’egli di 45 anni e teramano, con l’accusa di concorso in furto aggravato. I due erano stati notati nei pressi del centro storico di Teramo nei giorni scorsi e la testimonianza di chi li aveva visti, soprattutto la donna, è stata utile per identificarli quali autori del furto di due capi di abbigliamento all’interno del negozio "Fruscio". Approfittando della momentanea distrazione della commessa, infatti, la donna aveva trafugato due maglie. Appena individuata dai carabinieri, la donna è stata bloccata: i due capi trafugati sono stati rinvenuti all’interno della sua abitazione e restituiti alla proprietaria del negozio. La 45enne è stata rinchiusa nel carcere di Castrogno.

Leave a Comment