Fermati con 8 etti di cocaina

MARTINSICURO – Due cittadini albanesi, di età compresa tra i 22 e 36 anni, incensurati e con regolare permesso di soggiorno, anche se nullafacenti, sono stati arrestati dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Alba Adriatica per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti, perchè sorpresi con 8 etti di cocaina. Il controllo è scattato in centro cittadino, quando i due sono stati fermati a bordo di una Mercedes: indosso avevano una decina di grammi di sostanza stupefacente. Nella perquisizione della loro abitazione, i militari hanno rinvenuto, nascosti in camera da letto, altri 800 grammi di cocaina, dei quali circa un etto già suddiviso in dosi confezionate. Con questi c’erano anche un migliaio di euro in contanti. Secondo i carabinieri, i due avevano intessuto una serie di contatti tali da permettere di piazzare lo stupefacente in tempi rapidi. Si indaga adesso sui canali di rifornimento dei due extracomunitari. Gli albanesi sono stati rinchiusi nel carcere di Castrogno a disposizione del magistrato.

Leave a Comment