L’assessore Rabbuffo vuole modificare due linee urbane

TERAMO – L’assessore al Traffico Berardo Rabbuffo intende rivedere i percorsi di due linee urbane: quella di Villa Mosca e quella dell’Università. Il recente massiccio insediamento abitativo del quartiere a ridosso dell’Ospedale Civile e l’apertura della mensa universitaria, in progamma per domani, inmpongono nuove necessità, cui Comune e Staur intendono dare risposta.
Questa mattina è stato condotto un sopralluogo che ha consentito di verificare possibilità e modalità di attuazione delle modifiche.
Nel caso della linea 3 che serve il quartiere di Villa Mosca, si è constatato che è possibile attuare i cambiamenti, senza che comportino particolari stravolgimenti. In particolare il nuovo percorso assumerà una dimensione ciclica che consentirà l’accesso del bus anche nelle aree interne al quartiere, rispondendo così alle richieste dei residenti.
Più complesso il discorso per la linea 7, la cui funzione sarà di collegare la nuova mensa con l’università di Colleparco ed entrambe con il centro urbano. In questo caso, nonostante il sopralluogo abbia confermato la possibilità della sua attuazione, si rende necessario apportare alcuni accorgimenti relativi alla geometria del percorso .

Leave a Comment