I sindaci della Vibrata agguerriti da Molinari

VAL VIBRATA – Momenti forti in Val Vibrata per la vita pubblica, la sanità e ancora prima l’ospedale di Sant’Omero. I Sindaci dell’Unione dei Comuni della Val Vibrata hanno chiesto e ottenuto, secondo una nota, un nuovo incontro, dopo quello avvenuto lo scorso 3 marzo 2008, al direttore generale della Asl di Teramo, Mario Molinari, per valutare le possibili soluzioni utili a superrare le criticità gestionali e di programmazione del presidio ospedaliero Val Vibrata di Sant’Omero. “L’appuntamento questa volta non può vertere solo una disamina del problema –  dichiara il presidente dell’Unione dei Comuni della Val Vibrata, Emiliano Di Matteo nella nota – questa volta intendiamo arrivare ad avere responsi concreti sulla questione legata al nosocomio vibratiano. Non c’è più tempo solo per parlare, bisogna ottenere risposte certe per dire ai cittadini, al personale medico e paramendico quale destino è stato scritto per l’Ospedale di S.Omero”.

Leave a Comment