Chiusura A24: Chiodi protesta con l’ANAS

TERAMO – Chiude il casello di Basciano e il sindaco Chiodi protesta. In una lettera inviata stamattina ad Anas e Strada Dei Parchi, il Sindaco Gianni Chiodi esprime rammarico per la decisione di chiudere l’autostrada. Una scelta che, sottolinea il Primo Cittadino: “causa ripercussioni pesantissime sul traffico di Teramo, in particolare su Via Po dove al già sovraccarico traffico cittadino si aggiunge ora quello proveniente dalla forzata chiusura dell’autostrada”.
Il Sindaco lamenta innanzitutto il metodo seguito per la chiusura: “Non è pervenuta alcuna informazione che annunciasse il provvedimento e continua a non essere messa in atto una azione sinergica tra enti che possa assicurare il minor impatto delle decisioni assunte sugli automobilisti e sui cittadini”.
Quindi l’invito a concludere i lavori al più presto, utilizzando anche le ore notturne e la sollecitazione a programmare con anticipo gli interventi di manutenzione. “Per parte nostra siamo disponibili alla collaborazione aperta e fattiva e chiediamo che dall’ANAS giungano segnali di autentica attenzione alle esigenze della nostra città”.
Infine, il Sindaco si fa portatore di una richiesta pervenuta da più parti: “sollecitiamo una collocazione più consona della cartellonistica di cantiere, tale da informare gli interessati non una volta a ridosso del tratto stradale interessato ai lavori ma in punti strategici per la valutazione di eventuali alternative di percorso”.

Leave a Comment