Borsa di studio per una laureata in matere comunitarie

TERAMO – Un concorso pubblico per l’assegnazione di una borsa di studio di sei mesi per una laureata, finalizzata all’acquisizione di competenze relative alle tematiche comunitarie, al funzionamento delle istituzioni europee e alle procedure di accesso ai finanziamenti europei. E’ quello bandito dalla Camera di commercio di Teramo, su proposto del Comitato per l’imprenditorialità femminile. La vincitrice – ha spiegato l’Ente camerale – dopo uno stage aziendale di durata settimanale presso la Camera di commercio di Teramo verrà destinata alla sede di Unioncamere a Bruxelles, a partire dal settembre prossimo. Il termine di presentazione delle domande scade il 30 giugno 2008, il bando e la domanda di partecipazione possono essere scaricati sul sito web dela Camera di commercio (www.te.camcom.it).

 

Leave a Comment