Giulianova: la bandiera blu e la volgarità

GIULIANOVA – Succede che nel parlare tanto, tutti, di tutto, si parli troppo. Accade ovunque. Oggi, in base a quanto ci segnalano, è il turno di Giulianova, dove la Bandiera blu è diventato il titolo di una manifestazione (un concerto fissato per il 13 giugno) pubblicizzata in un manifesto. Il titolo esatto della manifestazione però è “Ac chiappa bandiera blu”. Naturalmente nel manifesto campeggiano due glutei (guarda caso femminili). La segnalazione arriva dall’associazione Impronte di Giulianova (hanno inviato anche la foto ma noi riteniamo che la descrizione sia più che sufficiente). E’ evidente l’allusione, lo ricorda anche Impronte, di quanto a Giulianova viene sottratto, nonostante l’attribuzione del riconoscimento FEE. L’associazione giuliese ricorda l’ospedale, la dogana ed altro. E’ altrettanto evidente che la satira è una sana capacità di cronaca. E’ anche chiaro però che alludere per ironizzare significa ben altro: non rendere volgare qualsiasi argomento. Oltre tutto, come ricorda Impronte, senza pari opportunità.

Leave a Comment