Val Vibrata e rifiuti: "sappiamo come fare"

VAL VIBRATA – “E’ un’iniziativa di fondamentale importanza per avviare in termini tecnici e propositivi un dibattito culturale che vuole affrontare il problema dello smaltimento dei rifiuti su basi concrete guardando anche allo sviluppo del territorio – dice Emiliano Di Matteo, presidente dell’Unione dei Comuni e sindaco del Comune di Ancarano nel presentare “Riduci Riusa Ricicla” (tema del Convegno indetto con il patrocinio dell’Unione dei Comuni per il 4 giugno 2008 all’Auditorium di Ancarano) – E’ evidente ormai che le discariche, come ha sottolineato più volte l’Unione Europea, è una scelta superata, costosa e ambientalmente scorretta per lo smaltimento dei rifiuti. Per cui, è necessario cercare altre soluzioni come stiamo facendo noi. La Val Vibrata è da sempre all’avanguardia in questo settore e si vuole ancora una volta porre come interlocutore serio ed interessato tanto nei confronti della Provincia di Teramo quanto della Regione Abruzzo. Il mio auspicio è che partendo da questa occasione si possa arrivare in tempi rapidi alla soluzione di questo annoso problema”.

Leave a Comment