Chiodi aderisce alla Campagna Pechino Olimpiadi e Diritti umani

TERAMO –  Pechino Olimpiadi 2008 e Diritti Umani è la campagna promossa da Amnesty International in collaborazione con il programma radiofonico “Zapping” di Raiuno.  Il Sindaco di Teramo Gianni Chiodi annuncia di avervi aderito e di aver sottoscritto la richiesta per l’applicazione di quattro diritti: contro la pena di morte, contro tutte le forme di detenzione, contro la censura su internet e per porre fine a minacce, intimidazioni, arresti e condanne dei dissidenti.
Fino ad oggi, sono state raccolte 41.683 adesioni; al termine, tutte saranno trasmesse all’Ambasciata della Repubblica Popolare Cinese di Roma.
Chiodi spiega la sua decisione: "Ho raccolto con convinzione l’invito ad aderire, pervenuto dal direttore del programma di Radiouno Aldo Forbice, perchè le Olimpiadi sono una straordinaria occasione per chiedere ai governanti cinesi di rinunciare a tutte le forme di oppressione e di negazione dei diritti umani. In particolare proprio da una Paese come il nostro, la cui convivenza civile è sostanziata dalla libertà d’espressione e di opinione, può e deve muoversi con forza l’appello. Invito pertanto anche gli amministratori delle nostre città a fornire l’adesione alla campagna".
.

Leave a Comment