Premiata l’emittente dell’Università

TERAMO – Interferenze, il settimanale radiofonico realizzato dagli allievi del Master in Giornalismo dell’Università di Teramo, si è classificato al terzo posto nel concorso per il miglior format delle radio universitarie, bandito dal Festival delle radio universitarie (FRU) che si è tenuto a Catania il 29 e 30 maggio. Al FRU hanno partecipato oltre trenta radio universitarie italiane, fra le quali RadioFrequenza, la radio dell’Università di Teramo che trasmette sulle frequenze 102 per l’Abruzzo e 101.3 per le Marche. Il Festival delle radio universitarie, informa una notae, è una kermesse nazionale sul mondo dei media universitari, ideata da Raduni, l’associazione degli operatori radiofonici universitari, e organizzata quest’anno da Radio Zammù, la radio dell’Università di Catania. L’evento è stato realizzato in partnership con RadioRai e con il sostegno di Telecom Italia. RadioFrequenza, il 6 e 7 giugno sarà a Riva del Garda per la quinta edizione di RadioIncontri, la manifestazione nazionale nella quale le principali emittenti radiofoniche nazionali si ritrovano per incontrare il pubblico e confrontarsi su temi della radiofonia.

Leave a Comment