I premiati del concorso "Il poliziotto un amico in più"

TERAMO – Si è svolta questa mattina la premiazione dell’ottava edizione "Il polizioto un amico in più", concorso-progetto "M’importa", indetto dalla Polizia di Stato in collaborazione con ministero della pubblica istruzione e l’Unicef. Il concorso, riservato ai bambini che frequentano la scuola dell’infanzia, le elemntari e le medie, nell’ambito dei progetti di educazione alla legalità, ha visto la premiazione degli alunni impegnati nel progetto. Nella sezione "Opere letterarie", la migliore è stata Lorenza Cerulli (I sez. D della scuola media Savini); in quella "Arti figurative e tecniche varie", il riconoscimento è andato a Giada Leonetti, Marta Veraldi, Raffaella Pompili, Lina Magnanimi, Chiara Gugliotta, Marius Deda, Daniele Di Carlo, Duilio Stucchi, Marco Berrettoni. Alla premiazione, nella sala convegni della questura di Teramo, hanno partecipato il questore Aldo Vignati, la presidente provinciale Unicef, Amelia Rubicini, e il dirigente scolastico provinciale, Loretana Ciprietti.

Leave a Comment