Stadio: storia di una emozione

TERAMO – “Il nuovo stadio. Storia della costruzione di un’emozione”. E’ il titolo del volume, presentato domani nella sala consiliare del Comune, che raccoglie in un “viaggio storico e fotografico” i ricordi di “Teramo e lo Stadio” che si rincorrono a partire dal vecchio Stadio Comunale approdando infine alla struttura di Piano d’Accio. Il volume, informa un comunicato, è stato realizzato dalla Cantagalli Appalti con il patrocinio del Comune di Teramo. I testi sono stati curati da Antonio D’Amore ed Elso Simone Serpentini e le foto sono di Giampiero Marcocci. Alla presentazione, informa la nota, saranno i benvenuti quanti vogliano arricchire il ricordo con un proprio contributo.

Leave a Comment