Il basket adesso si chiama Roseto 1946

ROSETO – Il nome e la data la dicono tutta sul diritto ad esserci: Pallacanestro Roseto 1946. E’ questo il nome del sodalizio che ha rilevato il titolo sportivo del Fabriano Basket e dunque il diritto a disputare il prossimo anno il campionato di LegaDue di pallacanestro. Dunque Roseto torna nel basket professionistico. La muova società ha emesso nel pomeriggio un comunicato stampa nel quale ringrazia soprattutto il presidente del Fabriano Basket e poi l’amministrazione comunale e le forze politiche locali che hanno "accolto la richiesta rivolta alla Città di Roseto di ospitare nuovamente presso  il Palasport Remo Maggetti la pallacanestro professionistica". A dare forza al progetto, secondo quanto sostiene la nota, sono stati numerosi amici della pallacanestro rosetana: "A tal proposito – si sottolinea – è utile sottolineare che sono assolutamente prive di fondamento tutte le notizie apparse su certa stampa relative a situazioni debitorie del titolo sportivo acquisito". La Pallacanestro Roseto 1946 "intende portare avanti con impegno con impegno, trasparenza, lealtà e umiltà la grande tradizione della pallacanestro rosetana che appartiene all’intera città". Giuseppe D’Andrea è stato delegato al ruolo di portavoce, mentre nei prossimi giorni sarà reso noto il nome dell’addetto stampa.

 

Leave a Comment