Teramo sull’Himalaya

TERAMO – Lo Shisha Pangma 8013 mt, colosso della catena Himalayana, sarà scalato da una spedizione  teramana, che partirà l’8 settembre con il rientro previsto per il 22 ottobre 2008. La spedizione sarà formata da 8 componenti ( membri dell’Associazione Cordadoppia ): Gaetano Di Blasio, Carlo Zuccarini, Loredana Basilii, Nino Carlini, Vittore Verratti, Fabio Sansonetti, Tommaso Zuccarini e Claudio Urletti. L’ascensione, che avverrà senza l’ausilio di ossigeno, andrà a ripercorrere, secondo quanto spiegato in una nota della stessa spedizione, i passi storici sul versante nord-ovest come, nel 1964 quando per la prima volta fu conquistata la vetta. “Questa montagna è perennemente ricoperta da ghiacci, da neve che spesso cela crepacci, ricca di seracchi, spesso percossa dai venti che porta ad improvvise escursioni termiche anche di -30°. Essa – spiegano i membri della spedizione – rientra nella classe media nei livelli di difficoltà di ascesa”. Il lato scientifico, inoltre, ha notevole rilevanza nazionale, in associazione con l’Università di Chieti-BAMS ed il CEBISM di Rovereto, per la prima volta in alta quota, “si effettueranno studi complessi legati all’ipossia cronica su diversi apparati del corpo umano. Il lato umanitario, continuerà a sostenere con materiale didattico una scuola materna conosciuta e visitata nel 2005 a Kathmandu.Il lato culturale si dedicherà allo studio antropologico del popolo tibetano, con il materiale di studio raccolto si realizzerà un libro ed un dvd”.

Leave a Comment