Capobianco: «L’entusiasmo di Teramo è contagioso»

TERAMO – Andrea Capobianco è il nuovo coach della BancaTercas Teramo. "image"Il nome del nuovo coach, anticipato da www.emmelle.it giovedì scorso, è stato ufficializzato oggi dalla società del presidente Carlo Antonetti. “Sin dai primi colloqui avuti con il Presidente Antonetti e il Ds Marruganti – le prime parole del neo coach biancorosso – ho compreso quanto entusiasmo e passione ci siano a Teramo. Sono rimasto contagiato dalla tanta voglia di far bene che è trapelata dalle loro parole e non potevo scegliere diversamente. Oltretutto conosco bene la realtà di Teramo, per la vicinanza geografica e perché mi ci lega un ricordo piacevole quando, con Avellino, ottenni proprio al PalaScapriano la prima vittoria stagionale. Mi fa piacere ritrovare a Teramo due grandi giocatori come Giuseppe Poeta, che ho avuto la fortuna di veder crescere, e Brandon Brown, grande persona, la cui elevatura morale si denota anche dal fatto di aver firmato il rinnovo subito dopo la fine della regular season. Sono molto motivato e non vedo l’ora di dare inizio a questa nuova avventura».
«Sono entusiasta della scelta operata – l’opinione del Presidente Carlo Antonetti – in quanto Capobianco è un tecnico molto preparato, serio e motivato. Si tratta di una scelta convinta e ponderata. Mi ha colpito, in particolare, la partecipata condivisione, da parte sua, dei valori umani e tecnici, posti alla base dello sviluppo del progetto Teramo Basket, valori che hanno da sempre contraddistinto il suo operato, ricco di importanti esperienze e di valorizzazione di giocatori giovani o già affermati. La conferma di tutto ciò – chiude il numero uno di Via De Albentiis – è testimoniata dalla scelta di sottoscrivere un contratto biennale».

Leave a Comment