Un corto sul Servizio civile a Cineramnia

TERAMO – Le riprese del cortometraggio “La madonna della frutta”, tratto dal soggetto “Ognuno a suo modo”, nell’ambito del concorso promosso dalla Provincia per promuovere il servizio civile, sono iniziate questa mattina all’interno di Palazzo Conocchioli, a Teramo. Il film , informa un comunicato, sarà proiettato il 25 giugno in piazza Sant’Anna, nell’ambito della manifestazione “Cineramnia”. Il concorso prevedeva che il vincitore fosse messo in condizioni di realizzare il cortometraggio attraverso la fornitura, da parte della Provincia ,di tecnici e professionisti in grado di supportarlo nella realizzazione della sceneggiatura, delle riprese, del montaggio e del missaggio fino al prodotto finito. Ad aggiudicarsi il premio è stata Simona Ippoliti, diciottenne studentessa teramana premiata, si legge nella nota, “per la freschezza e per la capacità evocativa di immagini e suoni”. Il corto narra le vicende di una ragazza che, nell’esperienza del servizio civile e nel confronto con una donna anziana, riesce a trovare un momento di consapevolezza e di maturazione. “L’idea di realizzare un concorso legato al cinema per promuovere il servizio civile ci è piaciuta immediatamente – è il commento dell’assessore alle Politiche giovanili, Mauro Sacco – e quindi non abbiamo esitato a realizzarla. Cerchiamo di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza del servizio civile, che per le nuove generazioni è un’opportunità di crescita professionale ma anche un’occasione per dare concretezza al proprio senso civico”.  

Leave a Comment