La Coppa solo in bicchiere. Di plastica

TERAMO – Coppa Interamnia solo nei bicchieri di plastica: è un ordine del sindaco di Teramo Gianni Chiodi. Quest’ultimo ha emanato una ordinanza con la quale sancisce "il divieto di vendita per asporto, di bevande contenute in bicchieri di vetro e in bottiglie o confezioni di vetro e lattine". L’ordinanza, spiega una nota dell’ufficio stampa del Comune, è stata emanata per motivi di ordine e sicurezza pubblica, in considerazione del fatto che durante la Coppa Interamnia, il clima festoso creato dai tanti giovani ospiti della città, potrebbe far registrare episodi di euforia collettiva e trascendere a danno di cose e persone, attraverso l’utilizzo di oggetti contundenti, quali appunto bottiglie di vetro e lattine. "La cattiva abitudine, poi, di abbandonare per strada bottiglie di vetro" dice il sindaco "che possono rappresentare, in caso di rottura, un pericolo per l’incolumità dei pedoni, è altro motivo che sottintende alla assunzione del provvedimento". la decisione vale per le attività di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande  nonché ai commercianti ambulanti dello stesso settore presenti nel centro storico della città, compresi Largo Madonna delle Grazie, viale Mazzini e Piazza Garibaldi. Il provvedimento sarà in vigore dal 3 al 10 Luglio prossimo, dalle ore 20.00 alle ore 8.00. E’ comunque consentita la vendita per asporto di bevande contenute in contenitori in plastica. 

Leave a Comment