A Roseto l’ambiente va in scena con la fantasia

ROSETO – Elfi, gnomi e folletti, fiabe e natura per il progetto didattico di educazione ambientale dal titolo Il Bosco delle Meraviglie (Roseto, 2 luglio, Villa Comunale). Prodotto dalla Rete Abruzzese per lo spettacolo, l’evento nasce con lo scopo di sensibilizzare i più giovani all’ambiente. Ne informa una nota dell’ufficio stampa del Comune che specifica che I bambini avranno la possibilità di seguire un percorso didattico – formativo, che li porterà alla conoscenza dello stretto legame tra la dimensione fantastica e quella reale, mediante l’ausilio di attività laboratoriali che si concluderanno con una escursione guidata ed animata a contatto con la natura.

Leave a Comment