Abbiamo un ospedale «a misura di donna»

TERAMO – L’Ospedale di Teramo è “a misura di donna”. Ieri, informa una nota, nell’ambito del progetto Ospedale Donna istituito dall’Osseratorio Nazionale sulla salute della donna, il Mazzini ha ottenuto 2 bollini rosa, il riconoscimento che identifica una realtà clinica impegnata nelle malattie femminili. La commisione che ha assegnato i riconoscimenti (i bollini assegnati vanno da 1 a 3) ha analizzato 115 candidature premiandone 96 tra cui l’ospedale di Teramo. Obiettivo di Ospedale Donna è quello di indicare le strutture che già possiedono caratteristiche a misura di donna e incentivare le altre ad adeguarsi nel tempo ai parametri definiti dall’Osservatorio. Il Mazzini, informa un comunicato, è l’unica struttura abruzzese ad aver ottenuto il riconoscimento. “Siamo molto contenti del riconoscimento dei nostri sforzi per rendere il nostro ospedale più accessibile e a misura di donna – ha commentato il direttore generale, Mario Molinari – però vogliamo fare ancora di più, così stiamo già lavorando per candidarci nuovamente il prossimo anno e raggiungere il bollino che ci manca. A tal scopo per le nostre utenti abbiamo pensato ed organizzato un percorso senologico che le accompagni nell’iter di diagnosi e cura del tumore al seno e inoltre è già attivo il centro per la diagnosi e la cura dell’Osteoporosi”.

Leave a Comment