Un giorno col sindaco di Pineto

TERAMO -“Un giorno con il sindaco”. L’iniziativa è partita da Pineto dove il primo cittadino, Luciano Monticelli, raccogliendo la provocazione di un pinetese, Carmine Leonzi, che ha rimproverato il sindaco “di essersi aumentato lo stipendio” giudicato troppo elevato, ha invitato il concittadino a trascorrere una giornata con lui, seguendone la giornata lavorativa, effettuando alcuni sopralluoghi insieme e dimostrando, buste paga alla mano, che lo stipendio è rimasto invariato. Il cittadino Carmine Leonzi – informa un comunicato – partecipando attivamente alla giornata tipo del primo cittadino, ha potuto constatare l’effettivo impegno dell’attività di amministratore. “Voglio ora che questa iniziativa – ha dichiarato il sindaco, Luciano Monticelli – venga istituzionalizzata. Ne ho già parlato con il segretario generale per cercare la formula migliore. Daremo la possibilità ai nostri concittadini, ovviamente chi lo desidererà, di prenotarsi e di vivere una giornata a diretto contatto con il sindaco. Sarà a tutti gli effetti un sindaco ombra, nella massima trasparenza come ci ha contraddistinto finora”.

Leave a Comment