Opera moralizzatrice e Costituzione sono indispensabili

VAL VIBRATA – Chiede un’opera moralizzatrice, l’associazione “Dalla parte giusta per la tutela del cittadino”, in una nota in cui ricorda la riconversione delle attività produttive in crisi “da oltre un decennio in Val Vibrata ed in provincia di Teramo”. Troppi “consigli aperti” da parte dei politici, secondo l’associazione e ben poca concretezza per la stabilizzazione del lavoro degli Lsu. Il ricorso alla costituzione e ai suoi principi fondanti sarà, secondo un comunicato stampa, la strada da imboccare per il rinnovamento e le nuove scelte anche elettorali.

Leave a Comment