Consiglio comunale: l’addio di Micheli

TERAMO – Niente dibattito politico, niente presenza del sindaco (exsindaco) Chiodi oggi in consiglio comunale, solo i dvd dell’assessore all’ambiente Raimondo Micheli che ha voluto consegnare a tutti i consiglieri. Il contenuto è relativo all’attività dell’assessore che, pare mestamente, ha ringraziato e salutato specificando che "questo è l’ultimo consiglio". Ora, poco importa degli stati umorali di Micheli e forse ancor meno dei supporti tecnologici che regala come "ricordo". Quel che più importa è che secondo l’interpretazione di alcuni questo significa che il sindaco Chiodi evidentemente non tornerà sulle proprie decisioni e si andrà al voto. I bene informati danno per certo (indipendentemente da quando si voterà, cosa che Paolini renderà nota, forse, mercoledì) che Chiodi non tornerà ad essere il Primo cittadino di Teramo. Dunque, l’ufficializzazione della fine della legislatura l’ha data Micheli, che già con la conferenza stampa di alcuni giorni fa aveva ben introdotto l’argomento. Il suo saluto di oggi conferma anche l’apertura della sua campagna elettorale. Forse Di Stefano (il suo candidato presidente di An) gli ha promesso una candidatura alla Regione.

Leave a Comment