Ancora polemiche sulla scuola di Villa Vomano

TERAMO – La realizzazione della nuova scuola di Villa Vomano, oggetto di diverse polemiche per i tempi che i lavori fanno registrare, preoccupa il consigliere comunale di opposizione Gianluca Rapagna che in una nota ricorda che i 482mila euro di finanziamento, della Regione, risalgono al 2004. Cambio di amministrazione comunale e primo atto giunta Chiodi del 26 agosto dello stesso anno. Dopo anni di immobilità, nel luglio 2007 i lavori partono con la recinzione. Poi tutto si ferma di nuovo. A settembre cominciano i lavori veri che vengono sospesi cinque mesi dopo, a febbraio 2008. Secondo Rapagna l’assessore ai lavori pubblici Maurizio Brucchi, ieri, in risposta alla interrogazione dello stesso Rapagna ha assicurato:” : i lavori non sono fermi, dopo ferragosto arriva il solaio prefabbricato poi basta fare le tamponature e in tempi brevi verrà realizzato il resto”.

Leave a Comment