Nominati i commissari per Teramo e Giulianova

TERAMO – Il prefetto Leopoldo Di Mattia sarà il commissario prefettizio per il Comune di Teramo, il viceprefetto Paola Iaci quello di Giulianova. Lo ha deciso il prefetto di Teramo, Francesco Camerino, in attesa dello scioglimento dei Consigli comunali, che spetta alla Presidente della Repubblica, per poi tornare a nuove elezioni. Le dimissioni dei probabili candidati regionali, i sindaci Chiodi e Ruffini, hanno imposto la scelta, visto che i termini di legge entro cui i due avrebbero potuto "ritrattare" la decisione delle dimissioni, sono scaduti.  A Teramo dunque arriverà quello che è stato il commissario prefettizio della Provincia di Vibo Valentia, di quella di Campobasso e anche dello stesso Comune capoluogo. Di Mattia è stato anche prefetto a Pistoia e La Spezia e Consigliere vicario alla Presidenza della Repubblica. A Giulianova andrà Paola Iaci, viceprefetto, dirigente della Prefettura di Teramo, responsabile dell’Area relativa ad Ordine e Sicurezza pubblica, che fu capo di gabinetto a Teramo e Commissario a Civitella del Tronto.

Leave a Comment