Banca Tercas Teramo: si apre il sipario

TERAMO – "Umiltà, voglia di sacrificio e senso di responsabilità". E’ la formula che ha guidato il coach della Banca Tercas Teramo, Andrea Capobianco, nella composlzione della squadra che affronterà la stagione 2008/09 presentata oggi ai numerosi tifosi presenti al raduno nell’Hotel Sporting. " Non prometto mai vittorie – ha dichiarato ancora il coach biancorosso al pubblico  in sala- ma è certo che mi diverto quando vinco, quando perdo mai".  Due grandi assenti  mancavano al consueto raduno, Beppe Poeta e Valerio Amoroso, impegnati nel torneo di qualificazione agli europei con la maglia della Nazionale. "E’ importante per noi e per la città riuscire a creare eccellenze – ha commentato a questo proposito il presidente della Teramo basket, Carlo Antonetti – la convocazione è un riconoscimento anche al lavoro della nostra società che investe su atleti giovani ed italiani. Ogni tassello di questa squadra non dimentica di rappresentare il territorio. Teramo, al sesto anno in serie A, ha dimostrato che nulla è impossibile".

Leave a Comment