Tarsu: "inutili" i provvedimenti per contenerla

GIULIANOVA – La previsione di una Tarsu più leggera per il 2009 non è un risultato della ex giunta Ruffini ma l’ ottemperanza ad una legge che stabilisce che gli introiti della Tarsu non possono superare il costo di esercizio del servizio di smaltimento dei rifiuti e qualora gli introiti fossero superiori, questi saranno decurtati dalle aliquote del 2009. La precisazione arriva da Enrico Gagliano, coordinatore dell’Associazione Impronte, che in una nota sottolinea il pericolo di una tendenza al rialzo dei costi dei servizi registrati anno per anno, tendenza che potrebbe vanificare l’effetto delle somme recuperate dall’evasione e dunque ad un ulteriore carico fiscale sui contribuenti.  La delibera di Giunta, secondo Gagliano, sarebbe dunque un provvedimento “inutile” poiché non garantisce sul piano dei costi dei servizi e dunque sulla Tarsu per il 2009.

Leave a Comment