L’antenna di Pineto allarma Giulianova

GIULIANOVA – Il caso di Pineto sulla installazione di un’antenna di telefonia mobile in centro abitato sul suolo di proprietà delle Ferrovie allarma l’associazione "Impronte". In una nota, il coordinatore Enrico Gagliano riflette sulle ricadute pericolose di una normativa, quelle delle antenne, considerata permissiva per via delle procedure semplificate che occorrono per la posa di nuovi impianti. Preoccupata per quanto sta accadendo nel comune di Pineto, l’associazione ha reso noto che nei prossimi giorni intende chiedere al commissario prefettizio, all’Arta, e al dirigente comunale di settore, qual è la situazione di Giulianova in merito. In particolare i quesiti tendono a verificare la dislocazione delle antenne Umts nel territorio comunale, il rispetto del Piano comunale Antenne e se dai controlli effettuati dall’Arta quali sono i livelli di emissioni elettromagnetiche riscontrati nel comune di Giulianova.

Leave a Comment