Atletico Teramo, buone le prime indicazioni

TERAMO – Il Cus Chieti si aggiudica il 3° Memorial "Carlo De Maggi" di calcio a 5, svoltosi al Palacastagna di Città Sant’Angelo. I biancorossi della Oslv Atletico Teramo privi di Villalba e Amoroso non hanno sfigurato contro le due formazioni di serie A2. Carattere, grinta e compattezza di gruppo hanno fatto sì che la squadra allenata da Valente, si sia ben comportata contro Cus Chieti prima e Marina Città Sant’Angelo dopo. Nella prima partita contro il Cus Chieti, al gol dei teatini ha risposto Antonelli, che ha pareggiato. A seguire l’Atletico Teramo ha affrontato il Marina Città Sant’Angelo in una partita ricca di emozioni. Al vantaggio dei padroni di casa, ha risposto ancora Antonelli e poi Cesetti ha portato in vantaggio la squadra biancorossa. Una disattenzione all’ultimo secondo ha permesso al Marina di pareggiare il conto dei gol (2-2). Nella terza partita i teramani hanno pareggiato contro un Loreto che nonostante la categoria inferiore si è ben comportato contro le formazioni di A2. Finale di consolazione per i teramani che escono sconfitti dopo i calci di rigore proprio contro il Loreto e Cus Chieti che si aggiudica il primo posto battendo il Marina per 3 a 2. La prova dei biancorossi è da ritenersi tutto sommato buona, c’è ancora molto da lavorare in attesa del rientro di Amoroso e Villalba.

Leave a Comment