Capo D’Orlando attacca la Federazione

TERAMO_ Capo d’Orlando una delle due società estromesse dal campionato nazionale di pallacanestro (l’altro club è il Napoli) lancia pesanti accuse nei confronti della Federazione e parla di azioni intimadotorie. In un nota Capo D’Orlando afferma che la “Federazione Italiana Pallacanestro, sebbene priva di un vertice legittimato, diffonde comunicati che, oltre a non riportare notizie complete e rispondenti al vero, tentano di indirizzare un procedimento in corso. Ad oggi, la delibera con la quale l’Orlandina Basket è stata esclusa da campionato non risulta ancora redatta. La società ritiene queste azioni intimidatorie e che sortiscono, invece, l’effetto di rilanciare e sostenere con vigore le ragioni dell’Orlandina la quale rimane convinta di poter ribaltare un provvedimento ingiusto”.

Leave a Comment