Formazione online: l’Anfe è all’avanguardia

L’AQUILA –  di Goffredo Palmerini – E’ di questi giorni la notizia che l’Associazione Nazionale Famiglie Emigrati (Anfe), attraverso la sede per l’Abruzzo –  L’Aquila, via Cardinale Mazzarino, 19 – è stata scelta come interfaccia dall’Università Telematica delle Scienze Umane (Unisu), ateneo nato due anni fa, per l’attivazione di due importanti corsi di formazione online nell’anno accademico 2008-2009. Il primo è un Master di primo livello destinato a possessori d’una laurea di durata almeno triennale su “L’applicazione di nuovi linguaggi di comunicazione nella didattica”, della durata d’un anno e con un impegno di almeno 1500 ore, per 60 crediti formativi e 3 punti utili nelle graduatorie per il personale docente ed educativo. Con il corso si intende formare figure professionali in grado di operare con i media e le nuove tecnologie nella scuola. Il secondo è un Corso di perfezionamento, sempre di durata annuale e per 1500 ore complessive, al quale possono accedere tutti i docenti purché iscritti nelle graduatorie permanenti e d’istituto, per le scuole d’ogni ordine e grado. L’attività formativa corrisponde a 60 crediti. Al termine del corso “I linguaggi della comunicazione educativa”, ai possessori di laurea e ai possessori di diploma di scuola secondaria superiore che supereranno le prove verrà rilasciato rispettivamente un diploma del Corso e un Attestato di frequenza al perfezionamento, cui è attribuito 1 punto nella valutazione per le graduatorie. Notizie dettagliate sulla presentazione delle domande, con scadenza 15 ottobre prossimo, sui corsi e sui requisiti di ammissione, sono reperibili all’ Anfe Abruzzo (tel. 0862-410784). L’Anfe, che in questa circostanza è punto di riferimento per formazione universitaria online con l’Unisu, è un’associazione riconosciuta dalla Regione Abruzzo per corsi di formazione e perfezionamento professionale. Da alcuni anni, in forza della sua missione statutaria, ha fortemente investito sulla formazione per gli immigrati, secondo lo spirito di servizio originario dell’Associazione, fondata nel 1947 dall’aquilana Maria Agamben Federici, deputata alla Costituente e parlamentare per due Legislature.

Leave a Comment