E’ morto Antonio Ranalli: fondò la "Carovana Facchini"

TERAMO – E’ morto Antonio Ranalli, conosciuto come "’Ndocc", il popolare teramano che negli anni  a cavallo fra il ’60 ed il ’70 inventò, alla Stazione Ferroviaria di Teramo, la "Carovana Facchini". Personagggio d’altri tempi era molto conosicuto in città, al pari dei fratelli: Angelo gestisce un salone di barberia in via Fonte Regina, Attilio ha lavorato per molti anni all’ex Consorzio Agrario. Con Ranalli se ne va un altro pezzo della storia popolare teramana che l’ha visto al centro di episodi caratteristici, tutti ricollegabili all’attacamento alla sua terra.

Leave a Comment