Sperona l’auto dei carabinieri, arrestato

GIULIANOVA – Resistenza e danneggiamento aggravato: sono le accuse con cui i carabinieri della stazione di Giulianova hanno arrestato, in flagranza, un giuliese di 20 anni, C.C. I militari sono intervenuti dopo una serie di segnalazioni provenienti da abitanti della zona del mercato coperto, che riferivano di episodi di bullismo e di danneggiamenti. Quando il giovane, alla guida di una utilitaria, ha visto i carabinieri, ha cercato di speronare la vettura di servizio ma nell’urto ha avuto la peggio: il giovane ha perso il controllo, finendo con la macchina contro altre vetture in sosta. Per fortuna non ci sono stati feriti, ma per C.C. sono scattate le manette ed è stato rinchiuso nel carcere di Castrogno in attesa del giudizio per direttissima.

Leave a Comment