Antenne: situazione sotto controllo

GIULIANOVA – Tutto sotto controllo a Giulianova per quanto riguarda le antenne di telefonia mobile e la loro conformità alle normative in materia di elettrosmog. E’ quanto risulta dagli atti dell’Arta e del Comune chiesti dall’associazione politica Impronte, per far luce sulla situazione giuliese dopo l’allarme procurato a Pineto dall’installazione di un’ antenna Vodafone. “Non si è riscontrata sul territorio della provincia di Teramo, in nessun caso –si legge nell’informativa dell’Arta- una violazione dei limiti imposti dalla normativa vigente in materia di esposizione della popolazione ai campi elettromagnetici”. I dati tuttavia, come precisato dalla stessa Azienda regionale per la tutela dell’Ambiente, saranno completi non appena sarà portato a termine il Catasto Regionale degli impianti fissi radioelettrici e di radiodiffusione. Da quanto emerge dai dati forniti, informa la nota di Impronte, nel territorio di Giulianova sono presenti 35 antenne di telefonia mobile così censite: 12 della Vodafone, 5 di H3G, 10 della Wind e 8 di Telecom. Al momento, sostiene l’Arta, non sono disponibili dati per quanto riguarda le stazioni radio base gestite dalle Ferrovie dello Stato che dal 2004 dispongono di una loro rete di telefonia mobile.

Leave a Comment