Weekend a base di castagne

TERAMO – Fine settimana a base di castagne. Dal 24 al 26 ottobre si terrà a Senarica di Crognaleto la  festa della castagna. Organizzata dalla Pro Loco di Senarica, in collaborazione con l’amministrazione di Crognaleto e il consorzio BIM Vomano-Tordino,  la festa de “lu ‘nzite” (il marrone di Senarica) aprirà con una giornata didattica dedicata agli studenti. Le scolaresche saranno accompagnate, dopo una breve visita nel secolare paese di Senarica, nel bosco delle castagne dove assisteranno alla dimostrazione della battitura, del raccolto e dell’intervento di recupero del castagneto con l’ausilio dei tecnici dell’ARSSA). Nel pomeriggio, informa una nota,  saranno aperti gli stand gastronomici dove sarà possibile degustare i prodotti a base di castagne. Spazio alla riflessione sarà dedicato sabato con un convegno, che si terrà nel punto informativo del Parco a  Piano Vomano,  "Senarica, le castagne e l’alleanza con la Repubblica di Venezia". Al convegno, parteciperà fra gli altri, una delegazione proveniente dal comune di Venezia, invitata dal sindaco di Crognaleto Giuseppe D’Alonzo in ricordo dell’alleanza fedele della repubblica di Senarica alla repubblica di Venezia. La delegazione sarà composta dal vice presidente del consiglio comunale di Venezia Silvia Spignesi e da alcuni componenti dell’Associazione di barche a remi “Voga Veneta” e dell’Associazione Albergatori Veneta A.V.A.  In serata spettacolo musicale con "Vittorio il fenomeno".

Leave a Comment