Magic moment per l’Atletico Teramo

TERAMO_La settima di andata in A2 ha visto aumentare il numero delle formazioni al comando. Il San Giorgio, costretto al pari interno dall’Atletico Teramo in netta ripresa nelle ultime gare, è stato raggiunto al comando dal Kaos Futsal Bologna che, vincendo sul campo del Magione, ha ottenuto il quarto successo stagionale in campionato. L’impresa l’ha compiuta l’Atiesse Quartu passando a Trivignano contro il Venezia che resta a quotra tredici ovvero a due lunghezze dalla coppia di testa. Da applausi anche il successo del Torino che, superando tra le mura amiche il Gruppo Fassina, ha confermando di avere i requisiti per risalire presto e bene in classifica. Pesante pure l’affermazione del Domusdemaria sul campo della Canottieri Belluno nonchè il punto conquistato dall’Assemini nella trasferta emiliana contro il Kaos Futsal Bologna. E’ tornato alla vittoria che mancava dal 27 settembre scorso lo Sporting Marca cheha espugnato il campo dell’Atlante Grosseto alla sesta sconfitta in sette gare. Da notare, inoltre, che su sette partite c’è stata una sola vittoria interna con quattro successi esterni e due pareggi. Sabato prossimo, per l’ottava giornata, Kaos Futsal Bologna e San Giorgio difenderanno la vetta rispettivamente in casa contro il Canottieri Belluno e in trasferta contro lo Sporting Marca.

Leave a Comment