Per la Teknoelettronica la strada si fa in salita

PRATO – La sconfitta è di quelle che brucia. Il 37-28 fissato dal tabellone luminoso indica che la Teknoelettronica ha perso la sesta partita consecutiva e, quel che più è grave, in casa del fanalino di coda e avversaria diretta dei biancorossi, l’Al.Pi. Prato. Un primo tempo disastroso e una ripresa con qualche legero progresso in più ma segnata dall’uscita per infortunio di Maretic (rimesso in piedi a tempo di record) e l’espulsione di Maraldi hanno segnato una partita che forse non è mai cominciata per i teramani di Trillini. Il match, trasmesso in diretta Sky, avrebbe dovuto significare la svolta per i biancorossi: e svolta c’è stata, ma in segno negativo. Adesso all’ultimo posto della graduatoria della Serie A d’Elite ci sono il Prato e la Tekno, ma con quest’ultima messa peggio nello scontro diretto, almeno per il momento. Impossibile giudicare la prestazione dei biancorossi: Corrado e compagni hanno subito costantemente la pressione e la maggior fisicità degli avversari toscani, che hanno gestito un vantaggio costante di 3 reti dall’inizio e che hanno allungato fino anche al +10, chiudendo il primo parziale sul 20-12. Nel secondo tempo la Teknoelettronica ha provato una reazione, riuscendo a recuperare fino al -4 (24-20) del 46′, ma ripiombando appena dopo in un’apatia e in una difficoltà di conclusione al tiro apparsa fin troppo evidente. Il bilancio di chiusura del girone di andata, partito con grande entusiasmo per la vittoria all’esordio sui campioni d’Italia del Casarano (prossimi avversari della Tekno tra sette giorni), impone adesso una profonda e radicale riflessione sulla rosa: non è escluso che la società apporti modifiche al roster, ricorrendo anche sul mercato. Questo il tabellino dell’incontro:
Al.Pi. Prato-Terknoelettronica Teramo 37-28 (pt 20-12)
Al.Pi. Prato: Modrusan 1, Broz 6, Carmignani 1, Dei 8, Cortese, Meoni 1, Pipinic 7, Rossi 2, Volpi 2, Romano 1, Tumbarello 7, Vannucci, Antonio 1, Geraci. All. Kobilica
Teknoelettronica Teramo: P. Di Marcello, Kocic, A. Di Marcello, Maraldi 7, Maiella, Angeletti, Zacchini 1, Gaetano, Bezerra 8, Tosic 2, Farumi, Limoncelli 3, Maretic 4, Corrado 3. All. Trillini
Arbitri: Di Domenico-Fornasier

Leave a Comment