La Croce della Pace torna alla Madonna delle Grazie

TERAMO – Si torna all’antico. Oggi verrà inaugurata la Croce della Pace, dopo l’intervento di restauro di cui è stata oggetto. Il monumento sarà posizionato nella sua primordiale collocazione, dinanzi al Santuario della Madonna Delle Grazie. Per l’occasione si svolgerà una cerimonia, che inizierà alle 17,15 con l’intervento del progettista, l’Arch. Raffaella Devangelio e preseguirà con i riti religiosi della benedizione e della Messa, officiati dal Vescovo Michele Seccia. La finalità dell’intervento è stata di  attuare un restauro conservativo  del  manufatto, restituendolo  a una  configurazione molto vicina a quella originaria. Dell’esistenza  Croce si fa cenno già prima della fine del Cinquecento, quando fu scelta come punto d’incontro per stipulare e celebrare la pace cittadina, che poi portò all’istituzione della “Festa della Pace”. Ma da simbolo cittadino essa nei secoli è divenuta pian piano monumento all’abbandono e all’incuria, finendo addirittura – negli anni ’70 –  come palo dove stendere i tappetini da parte di un benzinaio di una piazza adiacente alla sua collocazione.  Nel 1984 la croce è  recuperata da P. Claudio Narcisi, della Madonna delle Grazie,  e inaugurata nella nuova collocazione davanti al santuario mariano. Proprio grazie a questo recupero è stato possibile il restauro.
Il restauro ha così restituito la forma originaria, piena di simboli e richiami religiosi, e consegna alla città un testimone della sua storia.

Leave a Comment