L’Atletico Teramo rafforzato ospita l’Assemini

TERAMO_ L’Atletico Teramo,con tre nuovi rinforzi, ricomincia ospitando per la seconda gara casalinga l’Assemini gara fondamentale in chiave salvezza. Mentre il campionato di A2 propone l’ 11^ di andata: a tre turni dal giro di boa si lotta anche per un posto nella Final Eight di Coppa Italia. La partita più importante si disputa a Porto San Giorgio: qui saranno di fronte le due capolista del raggruppamento il San Giorgio e il Kaos Futsal Bologna che guidano la classifica con ventidue punti ciascuna per un totale di sei vittorie e quattro pareggi in dieci gare disputate. La squadra marchigiana e quella emiliana sono le uniche imbattute della categoria ed entrambe cercheranno di aumentare il passo nella sfida per la quale è prevista una bella cornice di pubblico. A quattro lunghezze dalla coppia di testa viaggia, in terza posizione, l’Imola che ha ottenuto otto punti in quattro partite e si misura fuori casa contro il Torino reduce da tre sconfitte consecutive e con la necessità di risalire presto dal terzultimo posto. Valgono molto per l’alta classifica le sfide di Venezia e Montebelluna: il Venezia quarto in graduatoria riceve il Domusdemaria a un punto mentre lo Sporting Marca ospita l’Atiesse Quartu nella gara tra due delle tre formazioni al quinto posto e in buona forma, con la squadra trevigiana che ha conquistato sei punti nelle ultime due partite e l’Atiesse Quartu che ha collezionato tredici punti in cinque turni con quattro vittorie consecutive e un pari, quello di sabato scorso, in casa, contro il San Giorgio. Importante per riprendere la marcia verso le zone nobili della graduatoria la sfida fra Magione e Canottieri Belluno in Umbria. Opposte esigenze di classifica nella verifica fra Atlante Grosseto e Gruppo Fassina in Toscana.

Leave a Comment