Un tavolo per la stabilizzazione degli Lsu

TERAMO – La richiesta della creazione di un tavolo interistituzionale per la stabilizzazione dei rimasti, 11 lavoratori ex lsu della Val Vibrata è stato quanto chiesto dalla delegazione che ha incontrato il ministro del Welfare, Maurizio Sacconi, nel corso dell’incontro convocato all’Hotel Sporting dal candidato del Pdl al consiglio regionale, Lanfranco Venturoni con gli operatori della Sanità. Il documento consegnato sulla stabilizzazione ha ricevuto, secondo una nota del presidente di “Dalla parte giusta per la tutela del cittadini”, Settimio Ferranti, l’impegno del ministro Sacconi e delle autorità presenti ad una soluzione per i lavoratori. Tra gli impegni presi, figurano infine il potenziamento dell’ospedale Val Vibrata, dei rimanenti presidi sanitari e di una bozza di legge sul reddito sociale.

Leave a Comment