Atletico Teramo. Sosta salutare

TERAMO_ Una settimana di riposo nel campionato di A2 di calcio a 5. Ne approfitterà l’Atletico Teramo che dopo l’ultima vittoria ha avuto modo di respirare e quindi pensare all’impegno esterno di sabato 20 dicembre quando farà visita al gruppo Fassina a Treviso. L’undicesima giornata di A2 ha ribadito il primato di cinque formazioni che stanno attraversando un buon momento: San Giorgio e Kaos Futsal Bologna nel girone A. Nel raggruppamento centrosettentrionale è finita in parità la supersfida fra San Giorgio e Kaos Futsal Bologna: la gara del Palasavelli di Porto San Giorgio è stata ben giocata dalle due formazioni che hanno mosso la classifica e tutelato l’imbattibilità stagionale in campionato con l’undicesimo risultato utile consecutivo. Del pareggio fra le prime della classe non ne ha approfittato nessuna delle immediate inseguitrici che hanno, anch’esse, tutte pareggiato: così l’Imola sul campo del Torino, a caccia di punti per allontanarsi dalla terzultima posizione, nonchè Venezia e Sporting Marca nelle sfide play off contro Domusdemaria e Atiesse Quartu. Un punto pure per il Gruppo Fassina a Grosseto contro l’Atlante mentre è tornato a vincere il Magione tra le mura amiche contro la Canottieri Belluno e ha fatto altrettanto l’Atletico Teramo dinanzi al proprio pubblico contro l’Assemini. Alla ripresa del campionato, prevista per sabato 20 dicembre dopo la sosta del prossimo fine settimana, il San Giorgio difenderà la vetta nella supersfida esterna contro l’Imola ovvero prima contro terza e il Kaos Futsal Bologna cercherà di mantenere il primato misurandosi nel confronto interno contro lo Sporting Marca.

Leave a Comment