Pescara calcio.Domani udienza per richiesta di fallimento

TERAMO- E’ andata deserta l’assemblea straordinaria degli azionisti del Pescara chiamati a un tentativo di ricapitalizzare il club.Il notaio Erminia Amicarelli e il presidente del collegio dei sindaci Giuseppe Paolone hanno preso atto dell’assenza dell’amministratore unico dimissionario Kaya Gucbilmez, a suo dire costretto dai tifosi a non partecipare. Tutto ora si sposta in Tribunale chiamato domani per l’udienza di comparizione relativa alle prime tre istanze di fallimento.

Leave a Comment