La Banca Tercas conquista La Fortezza

TERAMO_ La Banca Tercas sbanca Bologna (77-80, parziali:22-26; 48-44; 61-54)) e vola al secondo posto nella classifica di serie A. La vittoria dei teramani è per certi versi clamorosa. Per la La Fortezza secondo stop consecutivo. Dopo 8′ Teramo fa registrare un eloquente +16 (8-24). La Tercas sfrutta il felice momento, con Poeta, Carroll, Moss e Amoroso. Poi Langford con 10 punti in meno di 5′ innesca il parziale di 16-4 che porta al pareggio (28-28). Padroni di casa allungano +7 (40-33). Al riposo Bologna stoppa il punteggio sul parziale di 48-44. Nel terzo quarto Bologna rivola via +9 (61-52). Banca Tercas però non ci sta, i biancorossi registrano un break di 10-2 e riaprono i giochi: -2 (61-59) al 32′ e al 38′ (74-72). A 1’15" dalla sirena Carroll imbuca la tripla del vantaggio (76-77). E poi chiude il conto. Teramo sogna ed il secondo psoto è suo. La Fortezza Bologna: Ford 8, Koponen 1, Arnold 13, Righetti 3, Boykins 17, Giovannoni 9, Chiacig 2, Langford 12, Tommasini n.e., Malagoli n.e., Lestini n.e., Vukcevic 12. All. Boniciolli Banca Tercas Teramo: Hoover 3, Brown 8, Carroll 24, Poeta 7, Amoroso 12, Marzoli n.e., Jaacks 4, Piazza 1, Lulli, Cerella, Moss 21, Pellegrino n.e. All. Capobianco

Leave a Comment